Guido Brunner
Guido Brunner cippo a Selletta Stringa

Guido Brunner l’Eroe irredento della Brigata Sassari

Guido Brunner è stato un eroe irredentista triestino noto per il suo coraggio e la sua dedizione alla causa italiana durante la Prima Guerra Mondiale. Nato a Trieste il 19 febbraio 1893, Brunner faceva parte di una potente famiglia filoasburgica, impegnata finanziariamente ma anche ideologicamente nel sostegno al governo asburgico. Nonostante ciò, decise di rinunciare a ogni tipo di privilegio, arruolandosi volontariamente nell’esercito italiano. Durante la guerra, Brunner si distinse per la sua umanità, educazione, dolcezza ed eroicità, tanto da conquistare i cuori dei suoi soldati. La sua drammatica morte sul Monte Fior l’8 giugno 1916 simboleggia l’estremo sacrificio di un giovane che dona tutto sé stesso per la causa della libertà di quello che riconosce come il proprio paese La vita e la morte di Guido Brunner sono state dettagliatamente documentate nel libro “L’eroe irredento della Brigata Sassari. Vita e morte di Guido Brunner. Trieste 1893 – Monte Fior 1916” di Stefania Di Pasquale.