Home Tutti gli eventi “Curiosi per Natura” La Piana di Marcesina, gioiello naturalistico sull’Altopiano di Asiago 7 Comuni. Giovedì 25 luglio 2024
Escursione Piana di Marcesina

“Curiosi per Natura” La Piana di Marcesina, gioiello naturalistico sull’Altopiano di Asiago 7 Comuni. Giovedì 25 luglio 2024

“Curiosi per Natura”
La Piana di Marcesina, gioiello naturalistico sull’Altopiano di Asiago 7 Comuni.

Enego -Altopiano di Asiago. Giovedì 25 luglio 2024
RITROVO: ore 9.00 Rifugio Valmaron località Valmaron di Enego.
DURATA ESCURSIONE: 4,30 ore circa
DIFFICOLTA’: *facile
DISLIVELLO: 200 m
SPOSTAMENTO: con mezzo proprio

SVOLGIMENTO ESCURSIONE:

Attraverseremo con una facile escursione la Piana di Marcesina, una delle zone più rilevanti a livello naturalistico di tutto il Veneto, vero e proprio “Gioiello naturalistico”. Mario Rigoni “Stern” che amava trascorre il suo tempo libero in Marcesina, le dedico una sua famosa frase:
“Ma ci saranno ancora degli innamorati che in una notte d’inverno…“ il resto lo scopriremo insieme durante la visita guidata.
Il 29 ottobre del 2018 anche la Piana, come molti altri boschi altopianesi, venne colpita da una terribile sciagura, “Vaia”, il più forte e devastante ciclone che si ricordi in Italia. Migliaia d’alberi abbattuti dalla furia dei venti a quasi 200 km/h. Durante la nostra escursione andremo a vedere cosa è stato fatto, cosa rimane da fare e come la natura si riprende per sanare le sue ferite.
Con una facile passeggiata attraverso la Piana di Marcesina, visiteremo luoghi particolarmente colpiti dalla tempesta. Vedremo come la natura sana le sue ferite e cosa è stato fatto e cosa c’è ancora da fare, per il recupero dell’altissimo numero di tronchi schiantati a terra. Parleremo del fenomeno che a seguito dell’alto numero di schianti sta ora interessando le nostre foreste, il #bostrico.
Ampi e luminosi spazi, torbiere d’alta quota, panorami a perdita d’occhio e radure silenziose, rese ancor più suggestive dal recente manto nevoso, non mancheranno. Ma anche luogo ricco di storia e di leggende.
Saremo completamente immersi in un ambiente naturale di rara bellezza, che ha ispirato alcune delle opere di Mario Rigoni “Stern”
I pascoli di questa località sono ricchi di specie floristiche e da affioramenti di roccia sedimentaria caratteristica di questa località. Colonizzati da antichi cacciatori e poi dal Popolo Cimbro. Per secoli sono stati terra di contesa tra il Gran Ducato d’Austria e la Repubblica di Venezia. Oggi questo confine è segnato con dei cippo posizionati dopo la pace di Rovereto del 1750. Ancor oggi si possono trovare alcuni degli ambienti più rari e particolari d’Italia. Nel sito sono infatti presenti anche alcune Torbiere e questo rappresenta una particolarità unica sul nostro Altopiano, che contribuisce a conservare ed arricchire la biodiversità.
Le torbiere presentano specie vegetali uniche, come la Drosera rotundifolia, la Pinicula vulgaris e Andromeda polifolia.
——————————————————————————————

COSTO ESCURSIONE:

Adulti: 25€
Ragazzi sotto i 15 anni: 15€

GUIDA:

Filippo Menegatti – Accompagnatore di Media Montagna e International Mountain Leader
——————————————————————————————

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO LE 18.30 DEL GIORNO PRIMA o fino ESAURIMENTO POSTI

Cliccare su parteciperò non è sufficiente per iscriversi all’escursione.
Per iscriversi potete:
📞 Telefonare al numero 340.7347864 per prenotare e per avere informazioni
💻 Mandare una mail a info@guidealtopiano.com
📲 Mandare un WhatsApp al numero 3497846205 oppure al numero con scritto nome cognome e iscrizione all’evento (scrivere se si vuole restare aggiornati tramite WhatsApp sugli eventi)
Se vuoi restare sempre aggiornato sulle nostre ESCURSIONI e TREKKING
ISCRIVITI ai nostri canali:
TELEGRAM: clicca QUI’
WHATSAPP: clicca QUI’
Vuoi un’escursione personalizzata? Clicca QUI’
———————————————
⚠⚠ n° limitato di posti ⚠⚠
———————————————

MATERIALE OBBLIGATORIO:

– scarponcini da trekking
– zaino
– vestiario adeguato
– borraccia con sufficiente acqua
– cappello o bandana
– k-way
– protezioni solari ed occhiali da sole
——————————————————————————————

LETTURA DEL GRADO DI DIFFICOLTA’:

FACILE: L’itinerario si svolge su strade forestali, sterrate o facili mulattiere sempre bene indicate e senza problemi di orientamento nei casi di nebbia o cattivo tempo. I dislivelli sono contenuti entro i 250-300 metri e la lunghezza dell’itinerario è compresa nelle tre ore. Si tratta di passeggiate un po’ lunghe che richiedono una scarpa sportiva da trekking, non necessariamente la pedula o lo scarpone.
FACILE/MEDIO: L’itinerario si svolge su strade forestali, sterrate o facili mulattiere sempre bene indicate. I dislivelli sono contenuti entro i 250-400 metri e la lunghezza dell’itinerario è compresa nelle 3 – 5 ORE. Si tratta di passeggiate un po’ lunghe che richiedono una scarpa sportiva da trekking o lo scarpone.
MEDIO: L’itinerario supera decisamente le tre ore, è più complesso, si svolge su sentiero con qualche salita o discesa impegnativa ma superabile senza il supporto di attrezzatura alpinistica. Il terreno può essere sconnesso o mancare di segnali. I dislivello massimo rimane comunque all’interno dei 400 metri.
MEDIO/IMPEGNATIVO: L’itinerario supera decisamente le tre ore, è complesso per il dislivello che può arrivare ai 700 metri o per la lunghezza di cammino fino a 6 ore, si svolge su sentiero con qualche salita o discesa impegnativa ma superabile senza il supporto di attrezzatura alpinistica. Il terreno può essere sconnesso o mancare di segnali.
IMPEGNATIVO: Sono itinerari che richiedono lunga esperienza, allenamento e forza fisica da parte di chi li percorre. È necessario sapersi muovere con perizia anche nei terreni pericolosi: ghiaioni, ripidi pendii o tratti scoscesi, macchia fitta, alta e senza riferimenti, passaggi in roccia, assenza di sorgenti. La difficoltà del terreno e la distanza dai punti d’appoggio richiedono una totale autonomia. Ove indicato vi può essere la necessità di portare al seguito materiale da bivacco come la tenda, sacco da bivacco, fornello, viveri, richiede allenamento, energia e forte motivazione.

CHI SIAMO – GUIDE ALTOPIANO

Noi “Guide Altopiano” siamo il primo gruppo di guide professionisti dell’Altopiano. Siamo Guide locali che operano sul territorio dell’Altopiano dei Sette Comuni dal 2008. L’appartenenza al luogo da parte dei componenti del gruppo assicura una conoscenza intima delle mete proposte e un approccio profondamente rispettoso verso l’ambiente e la sua storia. Le nostre passioni per la natura, la storia e lo sport ci hanno indotto a scegliere un percorso di vita basato sullo studio dell’ambiente e della storia locale. Laureati in materie scientifiche, turistiche e sportive quali le Scienze Forestali ed Ambientali, le Scienze Naturali e le Scienze Motorie ci siamo specializzati anche in ambito storico con dei corsi riconosciuti dalla Provincia di Vicenza. Per poter esercitare in modo professionale, siamo iscritti regolarmente agli albi professionali di Guida Naturalistica Ambientale (L.R. n. 33 del 2002 del Veneto), o di Accompagnatore di Media Montagna (L.R. 23 luglio 2013, n.18)

Acquista Biglietti

ADULTI

Escursione + Visita guidata

Available Biglietti: 30
The ADULTI ticket is sold out. You can try another ticket or another date.
RAGAZZI

Escursione + Visita guidata

Available Biglietti: 30
The RAGAZZI ticket is sold out. You can try another ticket or another date.

Data

Lug 25 2024

Ora

9:00 - 13:30

Costo

€25.00

Luogo

Piana di Marcesina
Enego

Luogo 2

Enego
Piana di Marcesina

Organizzatore

Guide Altopiano
ACQUISTA

Iscrizione Newsletter